Rischio listeria nel minestrone surgelato Findus: lotti ritirati anche a Cremona

Paterniano Del Favero
Luglio 7, 2018

Lo spiega il ministro della Salute Giulia Grillo: "Sto seguendo con la massima attenzione la vicenda del batterio Listeria". La settimana scorsa anche Coop Svizzera aveva ritirato alcuni prodotti dopo aver rilevato la presenza di Listeria nell'arrosto di tacchino (vedi articoli suggeriti).

Il batterio che causa la listeriosi è ubiquitario, molto diffuso nell'ambiente e si trova comunemente nel suolo, nell'acqua, nella vegetazione e nelle feci di numerose specie animali, senza che questi mostrino sintomi apparenti.

Il 29 giugno 2018, l'Ufficio ungherese per la sicurezza della catena alimentare ha vietato la commercializzazione di tutte le verdure surgelate prodotte dalla società tra agosto 2016 e giugno 2018 e ne ha ordinato il ritiro immediato. Così come per i prodotti Findus, il ritiro è a scopo precauzionale e l'elenco preciso è disponibile sul sito ufficiale della Lidl. I ritiri fanno seguito a una segnalazione di allerta europea proveniente da una epidemia nata in Ungheria nel 2015 che in Europa ha causato 47 infetti e 9 decessi. Tuttavia il batterio Listeria può essere presente in diversi alimenti pronti e, a differenza di molti altri batteri di origine alimentare, tollera gli ambienti salati e le basse temperature (tra i 2 e i 4 gradi).

Dove si legge: "È in corso un richiamo volontario in via del tutto precauzionale dei seguenti lotti di produzione: Minestrone Tradizione 1 Kg, numero: L7311 L7251 L7308 L7310 L7334; Minestrone Tradizione 400g L7327 L7326 L7304 L7303; Minestrone Leggeramente Sapori Orientali 600g L7257 L7292 L7318 L8011; Minestrone Leggeramente Bontà di semi 600g L7306". Occorre specificare che la cottura degli alimenti annulla i rischi per la salute.

LIDL - Lidl pubblica sul suo sito un avviso in cui l'azienda belga Greenyard N.V. rende noto che a titolo precauzionale richiama per la sola regione Sicilia tutti i lotti e tutte le scadenze dei prodotti: Art. 79520 "Freshona" Mais surgelato, 450g Codice a barre 20417963 e Art. 12105 "Freshona" Mix di verdure surgelate, 1000g - Assortimento Gemüsemix - Mix di verdure Codice a barre 20039035. Inoltre, la società ricorda che i prodotti surgelati vanno consumati solo previa cottura, e già solamente quest'ultima annullerebbe ogni potenziale rischio per la salute. Sempre per rischio di contaminazione da Listeria, altri due prodotti sono stati ritirati dal mercato della marca Freshona, legata allo stesso fornitore, solamente dai punti vendita Lidl della Sicilia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE