Mondiale, sarà Francia-Belgio in Semifinale: eliminati Uruguay e Brasile

Ausiliatrice Cristiano
Luglio 6, 2018

L'Uruguay aveva raggiunto gli ottavi di finale ma era stato subito eliminato, battuto dalla Colombia di uno straordinario James Rodriguez che con una doppietta si era preso anche il titolo di capocannoniere. Il nerazzurro Vecino proverà quindi a eliminare lo squadrone francese.

Chi ha intenzione di trascorrere il sabato sera fuori casa può stare tranquillo. Ma la garra charrùa degli uruguaiani sarà un fattore da non sottovalutare per i transalpini.

Sempre nella giornata di venerdì è in programma il quarto tra Brasile e Belgio, due nazionali che amano attaccare ed hanno nel reparto offensivo la loro arma migliore. Si affronteranno due tra le nazionali più spettacolari di questo Mondiali. In campo Uruguay-Francia e Brasile-Belgio. La finora sottovalutata Svezia (ultima semifinale nel '94) a Samara sarà cliente alquanto scomodo per i Britannici come ha dimostrato finora anche senza Ibrahimovic, ed è forse la vera sorpresa del torneo finora. "A livello tecnico le due squadre si equivalgono, la differenza è che il Brasile ha il vantaggio di essere consapevole di poter vincere la Coppa del Mondo". Il Brasile è arrivato fin qui in scioltezza, il Belgio no perché ha sofferto tantissimo contro il Giappone agli ottavi.

È triste per un giocatore farsi male durante la fase finale dei Mondiali. Cavani è un giocatore essenziale per l'Uruguay e, da allora si è fermato, ha cominciato a lavorare per tornare a disposizione del ct Tabarez, e ha raddoppiato i suoi sforzi e i suoi sogni. Andiamo a vedere come scenderanno in campo le quattro nazionali.

Poche variazioni per quanto concerne le formazioni, che si presume saranno le stesse viste nel turno precedente, fatta ovviamente eccezione per l'ingresso di Stuani in coppia con Suarez, data l'assenza del Matador per un problema al polpaccio che lo terrà lontano (eventualmente) fino alle semifinali.

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Kanté, Pogba; Mbappé, Griezmann, Tolisso; Giroud. All. Paulinho e Fernandino in mezzo, Willian, Coutinho e Neymar alle spalle di Gabriel Jesus. Il Belgio invece si affiderà a Courtois in porta, in difesa ci saranno Vertonghen, Kompany, Alderweireld; a centrocampo Martinez schiererà Chadli, Witsel, De Bruyne, Fellaini e Meunier, davanti spazio allo straordinario talento di Hazard e Lukaku.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE