L'agente Mendes: "Ronaldo via dal Real? Una nuova sfida". La Juve spera

Rufina Vignone
Luglio 6, 2018

Mentre la Juventus continua a coltivare spedita il sogno Cristiano Ronaldo, dalla Spagna giungono versioni contrastanti riguardo la situazione contrattuale del fuoriclasse del Real Madrid. "Per ora non è il momento di parlare di futuro", ha detto Cristiano Ronaldo dopo l'uscita del Portogallo dai Mondiali di Russia. Il Real vuole conoscere le reali intenzioni di CR7 che ora dovrà dire se intende continuare la sua esperienza con i blancos oppure lasciare Madrid e firmare per la Juve.

Ai microfoni di '7 Gold' Luciano Moggi si dice sicuro che la trattativa tra Ronaldo e la Juventus sia praticamente conclusa: "Il portoghese ha già firmato e fatto le visite mediche in Germania. È il mio pensiero dopo aver parlato con alcune persone importanti".

Sempre secondo Marca, Florentino Perez, presidente del club spagnolo, ha rotto gli indugi e ha convocato con urgenza Jorge Mendes, agente del portoghese, che si trova all'estero.

Juventus-Cristiano Ronaldo, ci siamo quasi.

Secondo le voci, non confermate da fonti ufficiali, la Juventus avrebbe pronta un'offerta da 100 milioni per il Real Madrid, assicurando a Cristiano Ronaldo uno stipendio monstre di 30 milioni di euro ogni anno, per quattro stagioni. Inoltre c'è da considerare che la squadra francese non ha problemi di liquidità e potrebbe rifiutare senza problemi una proposta economica enorme in assenza di una contropartita tecnica di valore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE