Maradona non cambia idea su Sergio Ramos

Rufina Vignone
Luglio 2, 2018

Proseguire o no, non mi interessa. Il discorso però resta uguale: "in campo ci vanno sempre i calciatori, che sono rimasti gli stessi".

Il capitano della nazionale spagnola, Sergio Ramos, ha voluto guardare avanti con ottimismo, dopo la bruciante eliminazione: "Abbiamo affrontato una squadra che voleva portarla fin da subito ai rigori e uscire così poi fa male".

"La Russia è una squadra difficile da affrontare, nel suo girone ha ottenuto dei buoni risultati". Dispiace per questo risultato, i miei giocatori sono professionisti magnifici. Al mare anche la Spagna campione 2010: "è la quarta big che fallisce al Mondiale". "Abbiamo fatto il massimo dominando e creando occasioni, abbiamo dato l'anima, è molto doloroso perché il Mondiale è il sogno di tutti".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE