Papa: "Famiglia è solo con uomo e donna"

Bruno Cirelli
Giugno 20, 2018

"Oggi - fa male dirlo - si parla di famiglie 'diversificate': diversi tipi di famiglia".

Altro problema sono i giovani che, animati dal desiderio di sposasi, vi rinunciano perché senza opportunità lavorative: "La famiglia - dice il Papa - è minacciata per mancanza di lavoro".

"Può darsi che un uomo e una donna non sono credenti ma se si amano e si uniscono in matrimonio sono immagine e somiglianza di Dio, benché non credano".

Papa Francesco parla di famiglie, e lo fa in Vaticano, di fronte ai delegati del forum dedicato proprio alle famiglie.

La famiglia è una sola. "San Paolo lo chiama mistero grande, sacramento grande". Certo le due notizie evidenziano la grande confusione che si sta vivendo in Europa, e lo stridore che trasmettono ne è la dimostrazione.

"Leggete il quarto capitolo: è il nocciolo dell'Amoris laetitia, parla della spiritualità di ogni giorno..."

Oggi c'è bisogno di un catecumenato per il matrimonio, come c'è un catecumenato per il battesimo. E, a meno di artifici, difficilmente si può in maniera naturale generare la vita attraverso l'unione tra due uomini o due donne. Lo ha detto il Papa parlando al Forum Famiglie. "È di moda, abituale, quando in gravidanza" si vede che "forse il bambino non sta bene o viene con qualche cosa: la prima offerta è "lo mandiamo via?". Anche educare i figli non è facile. Ci sono nella vita situazioni di crisi forti, brutte, dove anche arrivano tempi di infedeltà... "Aiuta a portare avanti la famiglia - ha concluso il Papa - la capacità di chiedere scusa, una santa vergogna che aiuta tanto ad andare avanti".

Francesco ha ricordato un episodio della sua giovinezza: "Da ragazzo la maestra che insegnava storia ci diceva della rupe, per buttarli giù, per salvaguardare la purezza dei bambini". E anche quando la superficialità non c'entra, oggi ci si fa fagocitare dal dramma della crisi economica, dei lavori malpagati e precari, del tempo per la vita personale che scivola troppo velocemente. "Oggi facciamo lo stesso", ha fatto presente il Papa. Tante donne, ma anche l'uomo talvolta lo fanno: nel silenzio hanno aspettato, guardando da un'altra parte, aspettando che il marito tornasse alla fedeltà. La famiglia è icona di Dio.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

"La sensibilità riguardo alla famiglia non è da etichettare come confessionale, per poterla accusare, a torto, di parzialità". E pensavamo: 'Ma come si può fare quello coi bambini? è un'atrocità'. Uomo e donna, e' una sola.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE