Salvini vuole un "censimento dei rom" in Italia

Bruno Cirelli
Giugno 18, 2018

Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, leader della Lega, parlando a TeleLombardia. Questo potrebbe essere uno dei punti di partenza, per il governo italiano, della modifica del regolamento di Dublino: l'obiettivo è spostare in Africa, attraverso i centri di accoglienza nei paesi d'origine dei migranti, la frontiera dell'Europa, con lo scopo di ridurre le partenze. Il problema degli hotspot in Libia e Tunisia riguarda le strutture: c'è da capire quanto sia complicato realizzarli, a chi affidare questo compito (un'agenzia internazionale) e dove prendere le risorse necessarie. "E' finita la pacchia per i trafficanti".

L'idea di Salvini è quella di allontanare Marina e guardia costiera italiane dai porti libici, per farle tornare il più possibile vicino all'Italia.

- Alla domanda se il governo stia lavorando a un piano per l'Africa, Salvini ha risposto: "Stiamo lavorando su come spendere meglio in Africa i soldi, che finora non sono arrivati agli africani ma ai governi".

Il Ministro dell'Interno annuncia la sua linea dura, non solo sull'immigrazione, ma anche sul commercio e, ne è sicuro, 'ci ascolteranno'. Stavamo tutti piangendo dopo aver trascorso 20 ore in mare e ci hanno tranquillizzato.

Il leghista ha poi detto di essere "sicuro che, con il presidente francese Macron, che ha un cuore così grande, dopo la Spagna toccherà alla Francia e poi magari al Portogallo e a Malta" accogliere i migranti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE