La Stampa - La Juve accelera per Golovin

Rufina Vignone
Giugno 18, 2018

Scommessa che la Juventus vorrebbe fare senza però spendere troppo: in casa bianconera la speranza è che nelle prossime gare il 22enne si contenga senza mostrare il meglio del suo repertorio. Ecco perché le quotazioni del russo Golovin, oggetto del desiderio di Marotta e della Juventus, sono in netto rialzo: secondo Sovetskij Sport, i vertici del Cska hanno fiutato il momento alzando le richieste per il trasferimento del giovane gioiellino, un gol e due assist contro l'Arabia Saudita. I bianconeri, partiti da una proposta di 15 milioni, sono disposti ad arrivare fino a 20 con i bonus nel piatto (17 di base più 3 a parte, è un'ipotesi). "Il più forte è Dybala". Nel senso che venerdì, se non addirittura giovedì, la telenovela Emre Can giungerà all'atto conclusivo: il giocatore è infatti atteso a Torino (giovedì) per poi espletare (venerdì) le formalità di rito e diventare ufficialmente un nuovo tesserato del club campione d'Italia. Calciomercato.it ha preparato uno speciale sugli obiettivi delle italiane che saranno presenti ai Mondiali 2018: si parte subito con Golovin, nel mirino della Juventus, poi occhi su Ziyech, trattato dalla Roma, e ancora Rudy (Napoli), Dembele (Inter e Juventus) e altri ancora. Come commento le voci sul passaggio alla Juve? Ora penso solo alla nazionale e ai Mondiali. Non ci penso proprio, sono solo voci.

Intanto sempre sulle pagine di 'Tuttosport', l'ex calciatore della Juventus Sergej Alejnikov (stagione 1989/90), parla in questi toni di Golovin, che conosce da vicino: "L'ho visto giocare diverse volte". Cosa penso del fatto che la Juve si interessi a me?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE