Clamoroso Croazia: Kalinic si rifiuta di entrare e il ct potrebbe escluderlo

Rufina Vignone
Giugno 18, 2018

Secondo le valutazioni dei dirigenti del Milan, Kalinic è uno di quei calciatori sacrificabili in estate per poter fare cassa e reinvestire il denaro in obiettivi più chiari, concreti e maturi, di caratura diversa insomma, anche se il croato è attualmente impegnato con la sua Nazionale ai Mondiali di Russia.

Il ct della Croazia Zlatko Dalic potrebbe rimandare a casa Nikola Kalinic, dopo che l'attaccante del Milan si è rifiutato di entrare in campo contro la Nigeria.

Alle 16.15 di oggi, durante la conferenza stampa della Croazia, potrebbe essere confermata la notizia che, ripetiamo, porterebbe la squadra di Dalic ad avere un giocatore in meno nel torneo per pura scelta. Goal.com rivela che il centravanti non è voluto entrare a 5 minuti dalla fine contro la formazione africana, adducendo la scusa di avere un problema alla schiena (al suo posto è entrato Pjaca), ma questo ha provocato la pronta reazione del selezionatore Dalic.

Mentre le big steccano al debutto Mondiale, la Croazia non sbaglia e all'esordio nel Gruppo D regola la Nigeria con un 2-0 che vale il primato in classifica. A competizione iniziata non c'è infatti la possibilità di sostituire i giocatori.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE