Calciomercato Roma, accordo totale con Pastore: pronto un triennale

Rufina Vignone
Giugno 18, 2018

Dopo le indiscrezioni di ieri e quelle riportate oggi dai giornali che parlano di affare molto ben avviato, arrivano aggiornamenti da Alfredo Pedullà.

Base di intesa per un triennale da 3,5-4 milioni a stagione, più eventuali bonus, con i dettagli da rifinire. Base di intesa con il Psg che deve cedere in fretta entro il 30 giugno e ha già dato il via libera per Pastore. Il Psg valuta il cartellino tra i 18 e i 20 milioni, ma si può ottenere un minimo sconto. A 28 anni potrebbe sbarcare nella capitale, ma i 9 milioni di euro lordi che guadagna al Psg sono una scommessa troppo alta per la Roma. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il calciatore, attualmente in forza al PSG è in scadenza contrattuale a giugno 2019.

Più di un'idea. La Roma ha un piano per la sua trequarti e ha una preferenza chiara per la sostituzione di Radja Nainggolan, calciatore in uscita.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE