Senigallia, anziana soccorsa dal ct dell'Italia Roberto Mancini

Rufina Vignone
Giugno 17, 2018

Bel gesto da parte del nuovo commissario tecnico dell'Italia Roberto Mancini. La donna è finita a terra e il primo a sincerarsi delle sue condizioni è stato proprio il mister jesino che, al tempo stesso, ha allertato il 118. Mancini passava casualmente da quelle parti con altri amici, tra i quali anche un medico, ed ha visto la donna anziana essere investita da una macchina mentre attraversava la strada con una bicicletta.

Più tardi il figlio della donna, tramite social network, ha ringraziato Mancini per essersi fermato, insieme ad altri passanti a prestare soccorso alla donna ferita. Certo da queste parole si potrebbero fare anche ragionamenti diversi, perché se l'Italia avesse superato nello spareggio la Svezia lanciandosi verso i Mondiali probabilmente il ct sarebbe stato ancora Gian Piero Ventura mentre Roberto Mancini sarebbe rimasto sulla panchina dello Zenit San Pietroburgo. L'anziana è stata trasferita al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Senigallia: ha riportato tre fratture. "Quindi un ringraziamento a chi si è fermato per dare una mano". Una storia, fortunatamente, a lieto fine, con protagonista il Commissario tecnico della Nazionale italiana.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE