Poste Italiane, accordo con Amazon per sviluppo e-commerce in Italia

Paterniano Del Favero
Giugno 17, 2018

Sono 250 le assunzioni e stabilizzazioni di precari decise da Poste Italiane in Veneto, frutto della firma apposta il 13 giugno da azienda e sindacati al tavolo sulle politiche attive del lavoro a Roma. È una alleanza che parte con basi solide a partire dalla prospettiva che non è di breve termine (come la maggior parte dei contratti con gli operatori del settore, perlopiù annuali), ma lancia una partnership che già guarda ad un primo arco di tempo di 5 anni: l'accordo "per la consegna di prodotti e-commerce sul territorio nazionale" lega Poste ed Amazon per tre anni con un accordo rinnovabile per un ulteriore biennio.

"La concorrenza di Amazon per noi adesso è considerata un'opportunità, nel senso che stiamo lavorando in maniera crescente, come volumi, con la società Amazon e non solo", le parole pronunciate allora da Del Fante, che dopo aver rimarcato la distanza dell'Italia - ferma a due pacchi pro capite l'anno - dalla media europea, aveva prospettato un aumento significativo dell'ammontare delle consegne da ecommerce.

Spero però che Poste Italiane migliori l'efficienza nella consegna, perché da quando Amazon nella mia zona utilizza questo metodo di consegna, i pacchi arrivano spesso in ritardo anche se sono cliente Prime. Poste italiane ha raggiunto un accordo con Amazon per la consegna di prodotti sul territorio nazionale.

Tu cosa ne pensi di questa novità? L'orologio infatti non sarà più un problema perché le consegne saranno estese fino alle ore 19.45 e addirittura ci saranno delle possibilità di ricevere i pacchi nel weekend. Poste Italiane fornirà il servizio "attraverso la capillare presenza territoriale garantita da oltre 30 mila portalettere impegnati nelle attività di recapito, dal corriere espresso Sda e dalla flotta MistralAir, la compagnia aerea del gruppo".

La società controllata dal ministero dell'Economia e da Cassa Depositi e Prestiti sottolinea che, grazie a questo accordo, "potrà accelerare lo sviluppo dell'e-commerce in Italia con positive ricadute sugli investimenti in tecnologia e sull'occupazione, arrivando ad impiegare 10mila dipendenti nella logistica entro il 2020".

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! .

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE