Inps, pensioni: il 2 luglio arriva la quattordicesima

Bruno Cirelli
Giugno 17, 2018

Tale prestazione assistenziale spetta ai cittadini italiani, comunitari ed extracomunitari che abbiano compiuto 65 anni di età, siano residenti effettivamente ed abitualmente in Italia ed abbiano soggiornato legalmente, in via continuativa, per almeno dieci anni nel territorio nazionale. Per i pensionati da lavoro autonomo si considerano tre anni di contributi in più rispetto ai dipendenti.

Le domande vanno presentate telematicamente all'INPS, utilizzando il modello da questo predisposto, allegando la dichiarazione del datore di lavoro - resa sempre sul modulo predisposto dall'INPS - attestante i periodi di svolgimento delle professioni di cui all'allegato B del DM di cui all'art.

Prendono la pensione sociale ma vivono all'estero. E se c'è un'ipotesi che sta adesso facendo discutere è quella dell'introduzione di quota 100. La quattordicesima, somma variabile tra 336 e 655 euro a seconda del reddito e degli anni di contributi versati è erogata ogni anno nel mese di luglio. Riguardo l'importo va detto subito che sarà importante ricordare come si effettua il calcolo dell'assegno previdenziale per le pensioni che rientrano nel sistema contributivo.

Le regole per accedere a quota 100 per andare in pensione sono tutte, ancora, da scrivere.

Pensioni 2018 quattordicesima accredito: quando avverrà? Non è infatti mai chiaro se le modifiche porteranno vantaggi per tutti.

A CHI SPETTA - "La somma aggiuntiva - spiega l'Inps - viene attribuita ai soggetti che rientrano nei limiti reddituali stabiliti e che, alla data del 30 giugno 2018, hanno un'età maggiore o uguale a 64 anni".

Oggi vogliamo parlare della pensione anticipata contributiva definendo sostanzialmente di cosa si tratta e da chi può essere richiesta.

Dal punto di vista numerico è facile capire che la pensione anticipata quota 100 sembra più vantaggiosa della pensione anticipata ordinaria.

Nello specifico gli uomini devono aver ottenuto 42 anni 10 mesi o 43 anni e 3 mesi di contributi mentre le donne 41 anni e 10 mesi ho 42 anni e 3 mesi di contributi.

Il servizio svolto dai finanzieri del 1° Gruppo Genova si incardina in una più ampia attività tesa al contrasto delle truffe perpetrate ai danni dell'Inps e degli altri enti di previdenza, che negli ultimi anni hanno avuto un deciso incremento grazie ad un protocollo d'Intesa tra la Guardia di Finanza e l'istituto di previdenza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE