Mantova, donna in coma da tre mesi partorisce una bimba

Barsaba Taglieri
Giugno 15, 2018

A Mantova una donna in coma da tre mesi ha dato ha partorito una bimba. A riportare la notizia è il quotidiano locale la Gazzetta di Mantova.

È successo all'ospedale Carlo Poma di Mantova. La piccola è nata dopo otto mesi e, stando a quanto si apprende, starebbe bene. Attualmente si trova ricoverata nel reparto di terapia intensiva cardiologica. Fuori dalla sala operatoria c'erano il padre e la nonna della neonata.

La mamma, una 33enne di Mantova, era stata colpita da un improvviso arresto cardio-circolatorio tre mesi fa e ricoverata nell'ospedale di Pieve di Coriano, nel Mantovano.

L'operazione - ieri mattina alle 11.30 - è stata seguita da 30 professionisti tra medici, infermieri e tecnici, guidati dal ginecologo Giampaolo Grisolia, ed è durata due ore.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE