Paura a Parigi, uomo armato prende ostaggi

Bruno Cirelli
Giugno 12, 2018

Tre persone sono state prese in ostaggio a Parigi, nel decimo arrondissement, una zona centrale della capitale francese. L'uomo è asserragliato in un ufficio pubblicitario dell'agenzia pubblicitaria Mixicom, al 46 di rue des Petites e'curies.

Dice che due dei tre ostaggi sono in buone condizioni di salute, mentre la terza persona sarebbe grave, ferita da un colpo di chiave inglese all'altezza dell'occhio. La polizia, che ha stabilito un contatto con il sequestratore, ha circondato la zona, dove sono arrivati anche i pompieri. La notizia è riportata dai media locali. L'uomo ha chiesto di parlare con l'ambasciatore iraniano. Una donna vestita di rosso ha cercato di comunicare con l'esterno con un foglio scritto appoggiato al vetro ma illeggibile a causa della distanza.

Uno degli ostaggi è stato liberato dopo essere stato preso a pugni e cosparso di benzina, scrive Le Figaro, citando fonti della polizia che è in forze sul posto, e una donna incinta sarebbe riuscita a sfuggire al sequestratore, secondo quanto riferiscono Franceinfo e BFMTV.

Secondo il sito di Le Parisien, l'uomo avrebbe dichiarato di avere con sé una bomba e una pistola e ha chiesto di contattare l'ambasciata iraniana tramite cui vuole "consegnare un messaggio al governo francese".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE