Grande Fratello 15 chiude con 3,8 milioni di spettatori

Ausiliatrice Cristiano
Giugno 8, 2018

Forse, per farmi rientrare a lavoro, l'azienda sta aspettando che la trasmissione finisca.

"Dico solo che voglio tornare a fare la mia vita di prima e scrollarmi di dosso l'immagine da 'violento' e da 'mostro' che mi ha affibbiato il Grande Fratello, perché io non sono affatto così".

Dopo le parole di Filippo Contri, che pare gli costeranno una denuncia, gli squalificati potevano salire a tre, ma la produzione ha ritenuto non intervenire in tal senso, nonostante le pesanti parole del ragazzo, che ha spiegato in che modo brutale educa il suo cane.

La critica principale che l'ex concorrente ha fatto al programma condotto da Barbara d'Urso fa riferimento al post-espulsione e al modo in cui è stato dipinto davanti all'opinione pubblica: secondo Dame, insomma, la produzione non ha messo in conto la gogna mediatica a cui lo stava esponendo, la pioggia di messaggi di odio e la terra bruciata che rischia di avere intorno.

Baye vive da tempo lontano dai genitori ma la situazione ora si sta rivelando particolarmente complicata da gestire. Ma non ne sono sicuro. "Spero che il reality mi porti almeno a partecipare a qualche evento finché non tornerò a fare il lavoro di prima", ha detto ancora l'ex inquilino della Casa.

"Baye (Dame ndr.)? Indecoroso - ha affermato il romano - Una scena del genere non andrebbe mandata in onda in prima serata".

"Colpevole" di tutto questo sarebbe appunto il reality di Cinecittà, che invece che portare popolarità e successo a Baye, ha attirato un uragano di polemiche su di lui. Non contento, il giornalista ha anche voluto rincarare la dose sottolineando come questo affronto sia stato un "vandalico tentativo di 'attentare' a un monumento nazionale" concludendo il suo pensiero con l'hastag #puntodinonritorno. Io ho dato la mia vita al Gf e loro mi hanno ripagato con un mucchio di coriandoli.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE