Numeri Iliad riconosciuti come internazionali: gli addebiti di Tim, come fare

Geronimo Vena
Giugno 6, 2018

Il nuovo operatore Iliad ha debuttato sul mercato italiano di telefonia mobile da pochi giorni.

Sostanzialmente i numeri Iliad (a cui il MIESE ha assegnato il prefisso 351), viene riconosciuto da TIM erroneamente come un numero portoghese (il cui prefisso internazionale è, per l'appunto, +351).

Secondo recenti feedback TIM avrebbe fatto pagare a diversi clienti strani addebiti tutte le volte che quest'ultimi hanno chiamato un numero telefonico Iliad: ecco svelato il motivo e come risolvere temporaneamente.

La creatività dello spot è dell'agenzia DDB, scelta da Iliad per il lancio sul mercato italiano, così come PHD, il centro media di OMG guidato dal Managing Director è Managing Director Alessandro Lacovara. In realtà, alcune problematiche che hanno colpito il nuovo operatore sono abbastanza normali visto che le prime settimane sono sempre dedicate ad assestare i servizi ed a correggere tutti quei piccoli intoppi segnanti dai nuovi clienti. Non si è però trattato di chiamate internazionali ma di numeri Iliad riconosciuti in modo erroneo a causa di un bug e addebitati in maniera altrettanto erronea.

Come ottenere il rimborso da parte di TIM?

TIM, a giudicare da quanto emerso nella serata di ieri, starebbe già al lavoro per far rientrare il problema, ma gli utenti hanno comunque fatto sapere che l'operatore telefonico sta procedendo con i rimborsi per coloro che sono stati interessati da addebiti non richiesti.

Pare che per ora ci sia la necessità di aggirare il problema inserendo il prefisso italiano +39 e poi digitando il numero Iliad che si vuole chiamare. Lo spot è già andato in onda sulle reti Mediaset (Canale 5, Italia Uno e Rete 4) e nei prossimi giorni verrà trasmesso anche sui canali Rai, mentre non è previsto al momento il passaggio su La7.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE