Neymar spaventa il PSG: "Vorrei lavorare con Guardiola"

Rufina Vignone
Mag 31, 2018

L'attaccante brasiliano, all'uscita dal museo del Brasile a Rio, ha voluto far chiarezza sul suo accostamento al Real Madrid: "Io al Real Madrid?"

Per molte settimane si è parlato della possibilità che O'Ney tornasse a giocare nella Liga spagnola, con il Real Madrid che sembrava essere stuzzicato dall'idea di formare la coppia Neymer-Cristiano Ronaldo. Si stanno dicendo tante sciocchezze, non vale la pena rispondere.

Ora la testa di Neymar è tutta la rivolta al Mondiale in Russia, ma quando la manifestazione iridata avrà termine, la stella brasiliana dovrà pensare al su futuro: la sensazione è che il campione brasiliano - dopo un solo anno di permanenza in Ligue 1, con la maglia del PSG - voglia lasciare Parigi per vivere una nuova esperienze. Il giocatore ha visitato la struttura della Cbf prima di partire per Londra, dove il Brasile giocherà in amichevole. Infortunio? Non è superato al 100%, ma ce la farò. "Io vedo la squadra al top - ha risposto il numero 10 verdeoro -, quindi fra le migliori selezioni del torneo". Per il sito del quotidiano "AS" e' una sorta di assist al Manchester City in cerca di quel salto di qualita' necessario per arrivare fino in fondo in Champions League (in collaborazione con Italpress).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE