Iliad: arriva il nuovo operatore con una tariffa bomba

Geronimo Vena
Mag 30, 2018

Eccola la quarta compagnia telefonica italiana: si chiama Iliad Italia, appartiene al Gruppo Iliad, casa madre di alcuni dei principali operatori telefonici internazionali tra cui Free in Francia. In queste ore si e parlato moltissimo della prima offerta da parte del nuovo operatore che ha appena fatto il suo esordio nel nostro Paese, grazie alla super tariffa con minuti ed SMS illimitati, oltre a 30 GB per la navigazione all'ottimo prezzo di 5,99 euro al mese. Per gli altri non ha fornito cifre e dettagli. "L'offerta è riservata al primo milione di utenti", aggiunge. Gli esperti di marketing e tariffe telefoniche si aspettano che Iliad offra servizi voce, dati e sms (partendo da un'offerta standard di 500 minuti, 50 sms e 5 giga) a un prezzo compreso tra 2,99 e 5 euro, senza contare che la tariffa potrebbe partire da un lancio ancora più economico per salire progressivamente.Oggi sul mercato ci sono offerte simili, ma in 3g da parte di Kena, l'operatore low cost di Telecom Italia, e offerte mobile 4g con simili standard ma a 7 euro (Fastweb e Wind/3). Nelle note riguardanti i contratti sottoscritti con l'azienda (articolo 9), infatti, emerge ad un certo punto la possibilità che piú avanti si possa andare incontro proprio alle temute rimodulazioni Iliad Italia. L'offerta presentata a Milano è veramente shock, perché tutti gli utenti che acquisteranno una nuova SIM o si trasferiranno da altro operatore potranno beneficiare di un'unica soluzione assolutamente conveniente. "Sanzioni che non hanno cambiato molto l'atteggiamento di questi soggetti visto che il giro d'affari delle tlc in Italia è andato comunque molto bene, il comparto vale infatti 4 miliardi di euro".

Per quando riguarda gli investimenti, Levi ha assicurato che saranno indirizzati anche per partecipare alle aste per il 5G e per potenziare la copertura su tutto il territorio nazionale.

L'offerta è già sottoscrivibile sul sito di Iliad, nei negozi ufficiali disponibili in diverse città e nei distributori automatici di SIM presenti in vari punti. "Abbiamo l'obiettivo di poter contare su nostra rete entro pochi anni". Il prefisso utilizzato dal nuovo operatore mobile italiano sarà il 351 con blocchi di numerazione dedicati. I primi due ad essere stati assegnati sono il 3518 e 3519, a cui seguiranno blocchi 3515, 3516, 3517.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE