Liverpool-Real Madrid, Salah sfida Cristiano Ronaldo: numeri pazzeschi per entrambi

Rufina Vignone
Mag 27, 2018

A cambiare la storia di questa finale, è stato l'infortunio di Mohamed Salah. La conferma è arrivata dal tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp. Anche lo stesso Real Madrid è rimasto spiazzato dall'avvio dei "Reds" che hanno dominato per larghi tratti del primo tempo.

Sergio Ramos ha mandato un messaggio a Salah sul suo profilo Twitter poche ore dopo la fine della finale di Champions League.

Infortunio Salah, Klopp: «Ko molto serio» – VIDEO

Dura appena mezz'ora la partita di Momo Salah. L'egiziano è uscito in lacrime ed il Liverpool ha faticato a riprendersi. Benzema sarà l'unico a mettere il pallone in rete prima dell'intervallo, ma Mazic annullerà per fuorigioco dopo l'incornata di CR7 sotto la marea rossa del tifo "scouser". Ma lo spagnolo nel post partita ha voluto mandare un pensiero al suo avversario. Il pareggio di Manè ha riportato in vita i Reds e reso spettacolare una sfida che, nei primi 45 minuti, era stata particolarmente bloccata. La tensione è alle stelle a Kiev, dove oggi si gioca la finale di Champions League. Gli errori non finiscono qui per Karius che all'83', dopo essere stato trafitto dalla rovesciata spettacolare di Bale, si fa bucare le mani da un tiro innocuo e telefonato dell'attaccante gallese, una macchia che rischia di restare indelebile sulla sua carriera.

Un bel gesto che sicuramente farà piacere a Karius.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE