Daniel Craig confermato per il prossimo James Bond

Ausiliatrice Cristiano
Mag 27, 2018

EON Productions e Metro Goldwyn Mayer Studios (MGM) hanno, infatti, raggiunto un accordo con la Universal Pictures per la distribuzione mondiale del venticinquesimo episodio della saga dedicata a James Bond. Ma andiamo con ordine. Il regista premio Oscar Danny Boyle dirigerà il film da una sceneggiatura del nominato all'Oscar John Hodge, suo collaboratore in Trainspotting 1 e 2. La MGM distribuirà la pellicola negli Stati Uniti mentre la Universal lo distribuirà internazionalmente cominciando con una tradizionale uscita anticipata nel Regno Unito il 25 ottobre del 2019. Nell'accordo è previsto che Universal si occupi anche della distribuzione Home Video. La produzione è affidata alla EON Productions di Barbara Broccoli e dalla MGM. A dirigere la pellicola sarà Danny Boyle. Nel cast Daniel Craig. "Inizieremo le riprese ai Pinewood Studios a dicembre con i nostri partner di MGM e siamo entusiasti che Universal sarà il nostro distributore internazionale".

Il presidente di MGM, Jonathan Glickman, ha aggiunto: "Sono passati 16 anni da quando La morte può attendere è stato distribuito da MGM ed è incredibilmente gratificante poter pubblicare questo film insieme al team powerhouse della Universal". "L'impareggiabile combinazione tra l'innovativa regia di Danny e l'incarnazione di Daniel di 007 ci ha convinti che dovevamo semplicemente essere partner nel prossimo capitolo di questa serie iconica".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE