Canada, bomba in un ristorante indiano: quindici feriti. Due attentatori in fuga

Bruno Cirelli
Mag 27, 2018

Una bomba artigianale è esplosa in un ristorante indiano di Mississauga, una città canadese non distante da Toronto, e ha ferito 15 persone.

Erano circa le 22.30 (ora locale) quando è avvenuta l'esplosione.

I due sospetti in fuga sono entrati nel locale, il Bombay Bhel, ed hanno fatto esplodere un ordigno rudimentale.

"Diversi feriti" sono stati ricoverati in ospedale, mentre tre persone che versano in condizioni critiche sono state portate in un centro specializzato di Toronto. La polizia ha lanciato un appello al pubblico per chiedere aiuto nell'identificazione dei due attentatori, di cui ha diffuso una descrizione su Twitter.

La polizia canadese, dopo l'esplosione di ieri sera, sta dando la caccia a due sospetti.

I due uomini, immortalati dalle telecamere a circuito chiuso del ristorante, sembrano ventenni, entrambi con il volto coperto. Secondo gli agenti, il sospettato vestirebbe dei blue jeans sbiaditi, una t-shirt grigia e scarpe da skateboard colore scuro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE