Morgan Freeman accusato di molestie sessuali da otto donne

Ausiliatrice Cristiano
Mag 26, 2018

Durante un'inchiesta condotta dalla CNN, non una, non due, bensì addirittura 8 donne hanno accusato Morgan Freeman di molestie sessuali e comportamento inappropriato.

Una giovane assistente di produzione che ha lavorato nel film Insospettabili sospetti, ad esempio, ha svelato che l'attore era solito allungarle le mani addosso sul set, oltre a tentare di alzarle la gonna chiedendole se indossava dell'intimo. "Poi Alan Arkin gli ha detto di smetterla". Le donne hanno parlato con CNN, raccontando diversi casi di molestie, palpeggiamenti, commenti non graditi e comportamenti inappropriati che sarebbero avvenuti sui set di Insospettabili sospetti (2017) e Now You See Me (2013), e in diversi altri contesti professionali. "Insomma, non dovevamo indossare dei vestiti stretti". Una donna ricorda che al primo colloquio con l'attore, lui le chiese che cosa ne pensasse delle molestie sessuali. La Warner Bros. ha definito accurata e veritiera la testimonianza della giornalista, ma non ha voluto commentare ulteriormente. Melas concordò con i suoi capi di non occuparsi del film: si mise però a fare ricerche su comportamenti simili tenuti in passato da Freeman, dando inizio alle indagini che hanno portato alla pubblicazione dell'articolo. A rivelarlo è la CNN, che ha raccontato i vari episodi accaduti nel corso degli anni.

Chiunque mi conosce o ha lavorato con me sa che non sono qualcuno che intenzionalmente offenderebbe o farebbe sentire a disagio gli altri. Mi scuso con chiunque si sia sentito a disagio o abbia percepito mancanza di rispetto - non è mai stato il mio intento.

Sembra proprio che lo scandalo sessuale che ha coinvolto l'olimpo del cinema non dia segno di placarsi.

Come riporta Variety, VISA, con una nota ufficiale, ha rivelato di aver già provveduto a sospendere il contratto a Morgan Freeman.

È la Cnn a squarciare il silenzio e far partire su Morgan Freeman la girandola delle accuse e il circo dell'indignazione.

Queste sono accuse avvilenti e devastanti, e sono assolutamente contrarie a tutti i principi che stiamo adottando per assicurare un ambiente di lavoro sicuro per i professionisti di questo settore.

Cosa succederà ora, alla luce di queste accuse?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE