Serie A: per la Juventus quota relax

Rufina Vignone
Mag 18, 2018

QUI JUVENTUS - Difficile ipotizzare una formazione visto che la compagine bianconera si è allenata solo un giorno.

L'unica vittoria del Verona sul campo della Juventus risale al 3 aprile 1963, in Coppa Italia: ai quarti di finale, successo scaligero per 1 a 0. In casa della Vecchia Signora infatti Allegri darà senza dubbio spazio a Lichtsteiner che ha già ufficialmente salutato la maglia bianconera. In coda Benevento e Hellas Verona tornano nella serie cadetta dopo una rapida puntata in Serie A mentre per la terza piazza c'è ancora una bella lotta che coinvolge diverse squadre: il Cagliari vincendo a Firenze ha messo una bella ipoteca sulla salvezza mentre un punto più in basso troviamo Spal e Crotone.

L'appuntamento con la diretta tv di Juventus Verona sarà su entrambe le piattaforme che seguono il campionato di Serie A. Dunque la partita sarà visibile sia su Sky Sport 1, Sky Supercalcio e Sky Calcio 1 sia su Mediaset Premium Sport e Mediaset Premium Sport HD. Come annunciato, Buffon tra i pali nella sua ultima gara con la maglia bianconera; in linea di difesa, ballottaggi aperti Benatia-Rugani e Alex Sandro-Asamoah. In streaming per smartphone, tablet o pc sono disponibili le app Premium Play e Sky Go. A centrocampo Pjanic e Matuidi in regia mentre davanti Douglas Costa, Dybala e Mandzukic a supporto di Higuain.

Diverso l'approccio del Verona, che vorrà salutare la serie A con un exploit dell'ultimo turno: solo i giocatori più in forma quindi scenderanno domani in campo all'Allianz Stadium. A centrocampo Fossati in cabina di regia con Romulo e Zuculini mezze ali mentre in attacco tridente composto da Lee e Fares a supporto di Cerci. Giocheranno Buffon, Lichtsteiner, due tra Barzagli, Benatia e Rugani.

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Felicioli*, Fares; Romulo, Fossati, Danzi (Zuculini); Verde, Cerci, Aarons (Souprayen).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE