L'idea del sindaco: "9.000 euro alle famiglie che vengono a vivere qui"

Bruno Cirelli
Mag 18, 2018

Locana è un borgo di meno di 2mila abitanti della provincia di Torino, situato nel Parco Nazionale del Gran Paradiso e da anni soggetto, come molti altri piccoli paesi italiani, a un preoccupante spopolamento.

Tremila euro all'anno, dunque, per massimo tre anni, anche anticipati per ogni nucleo famigliare che trasferisce qui la residenza a iscrive almeno un figlio alle scuole locali: d'infanzia, primaria o secondaria di primo grado. Si tratta di una proposta dell'amministrazione comunale di Locarno davvero molto interessante e soprattutto molto conveniente visto che si tratta di un contributo che verrà erogato per un massimo di 3 anni in due Trance di €1500 che saranno liquidate entro il 30 giugno ed il prossimo 15 settembre. Insomma, una famiglia che corrisponde a tali requisiti, può contare su tremila euro all'anno per tre anni, nove mila euro, un aiuto non da poco per il budget famigliare. Per poter beneficiare di questo Contributo economico, la famiglia dovrà anche disporre di un reddito base di circa €7000 annuo e dovrà Inoltre risiedere in Italia da almeno 5 anni.

Le varie iniziative intraprese finora dal Comune, dai servizi alla persona al sostegno alle attività turistiche e nel settore delle energie rinnovabili, non sono bastate, a quanto pare, ad innescare un'inversione di tendenza nel capoluogo e nelle tante frazioni disseminate sul vasto territorio comunale di 132 chilometri quadrati.

A commentare è stato anche il sindaco Giovanni Bruno Mattiet il quale ha dichiarato: "Nonostante le risorse e gli aspetti positivi del nostro territorio, anche da noi, come in altre realtà montane, la popolazione diminuisce". In dieci anni infatti, dai 1708 abitanti del 2007, per via di un diminuzione delle nascite, gli abitanti sono scesi a 1450. "C'è il rischio concreto di perdere l'importante patrimonio socio-culturale che va difeso e valorizzato" per evitare "un'ulteriore spirale negativa di malcontento e fuga dei residenti", spiega l'amministrazione nella delibera Tutti a scuola a Locana.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE