Bnl Internazionali d'Italia, Djokovic ai quarti

Rufina Vignone
Mag 18, 2018

Per il resto Rafa Nadal ha demolito anche Denis Shapovalov, cancellando brutalmente le aspettative di tutti coloro che attendevano un match tirato e combattuto tra il campionissimo di oggi e il fuoriclasse di domani. In un'ora e 22 minuti di gioco il maiorchino ha avuto la meglio sul tennista 19enne con i parziali di 6-4 e 6-1 infiammando il pubblico del Centrale con i suoi proverbiali colpi arrotati. Non una bocciatura, ovvio, per il giovanissimo talento canadese, che, nonostante i 19 anni, ha sfidato senza paura il fenomento di Manacor, incappando in molti gratuiti, forse figli della voglia e delle necessità di chiudere il punto in tempi brevi. Fognini è reduce dalla vittoria numero 300 nel circuito (quarto italiano di sempre a raggiungere tale risultato) contro Monfils e poi dall'impresa contro Dominic Thiem, 8 del mondo e specialista del rosso, come dimostra la finale di Madrid con tanto di ko inflitto a Rafa Nadal. Isner vincitore a Miami e giunto fino ai quarti di Madrid, si è arreso al tie-break decisivo contro il terraiolo spagnolo Albert Ramos-Vinolas, mentre il sudafricano Anderson si è ritirato nella sfida che lo vedeva impegnato con lo sloveno Aljaz Bedene.

Non sbaglia, invece, Juan Martin del Potro. Successo di Novak Djokovic, il serbo testa di serie numero undici che si qualifica per gli ottavi di finale battendo in due set il qualificato georgiano Nikoloz Basilashvili, ieri giustiziere dell'italiano Filippo Baldi. Kei Nishikori ha preso a pallate Philipp Kohlschreiber, mentre Alexander Zverev e Marin Cilic hanno messo la parola fine al torneo di Kyle Edmund e Benoit Paire.

[9] D. Goffin b. J.

[1] R. Nadal b. Shapovalov (Can) 6-4 6-1, Cilic (Cro, 4) b.

[2] A. Zverev b. Edmund (Gbr) 7-5 7-6 (11), Nishikori (Gia) b.

[11] N. Djokovic b.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE