Aggredito Baye Dame, l'ex gieffino finisce in ospedale

Ausiliatrice Cristiano
Mag 18, 2018

La stessa Codacons aveva chiesto la chiusura del Grande Fratello 2018 definito come "discarica televisiva".

Continua ad indignare l'edizione di quest'anno del Grande Fratello: dopo i commenti e gli atteggiamenti sessisti che hanno portato all'esclusione di Baye Dame prima, e di Luigi Favoloso poi, arriva la frase shock di Filippo Contri. Qualcosa è cambiato nelle scorse ore quando il giovane si trovava in salotto con gli altri e si è lasciato andare ad una frase infelice che è stata subito presa di mira. Il fatto risale a qualche giorno fa, ma solo adesso gli utenti hanno notato la cosa, ed immediatamente il web ha fatto rimbalzare la notizia in pochi istanti. La prima volta che ha provato a dare un morso gliel'ho fatto capire, poi ognuno lo fa capire in maniera propria.

"Il taglio delle orecchie e della coda per motivi estetici è vietato dalla Convenzione Europea per la protezione degli animali da compagnia fatta a Strasburgo il 13 novembre 1987 e ratificata dall'Italia con la Legge n.201 del 2010".

Contri, come comunica la AIDAA, è stato denunciato per il reato di maltrattamento di animali, avendo dichiarato in trasmissione di aver picchiato il suo cane di razza doberman e di aver provveduto al taglio delle orecchie in violazione dell'articolo 544 del codice penale che considera sia le botte che il taglio delle orecchie del cane come reato di maltrattamento. Ma quale sarà il motivo? Ma cosa ha detto di così grave Filippo da far infuriare la rete? Tutto questo, anche se estrapolato da un discorso più ampio, non può che esser letto in un sol modo. Le orecchie sono rimaste più un fatto estetico, però anche le orecchie del Dobermann sono molto sottili, sembrano quelle di un Bracco.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE