Mazda CX-3 2018, arriva il 1.8 diesel

Geronimo Vena
Mag 17, 2018

Mazda CX-3 MY 2018 - Svelato a fine marzo durante lo scorso Salone di New York, la versione ristilizzata del Suv compatto della casa di Hiroshima è pronta a debuttare sui mercati internazionali.

Con il lancio in patria, la nuova Mazda CX-3 compie i primi passi in vista del suo arrivo sulle strade, dove porterà con sé un aggiornamento ad ampio raggio presentandosi rivista nello stile, nella dinamica di guida e nelle motorizzazioni, senza dimenticare l'importante lavoro compiuto dal costruttore per quel che concerne le dotazioni di sicurezza.

Le novità a livello estetico includono una griglia anteriore di nuovo disegno, l'adozione di gruppi ottici posteriori a LED, nuovo design dei cerchi in lega e, per la prima volta sul CX-3, il nuovo colore Soul Red Crystal.

Sulla Mazda CX-3 debutta dunque il nuovissimo motore diesel Skyactiv-D che porta la cilindrata a 1,8 litri offrendo una maggiore reattività e migliori prestazioni in termini di emissioni. Il motore a benzina SKYACTIV-G da 2,0 litri presenta anch'esso modifiche e innovazioni: un nuovo disegno della testa del pistone con un nuovo profilo e iniettori ad alta pressione di nuova concezione che nebulizzano il carburante in modo più omogeneo. Entrambi i motori rispettano la normativa più recente, Euro 6 d-Temp.

L'adozione degli ultimi sviluppi della SKYACTIV-Vehicle Architecture di nuova generazione Mazda ha significativamente evoluto le prestazioni di guida della nuova CX-3. Migliorato anche il comfort di marcia per via dell'uso di materiali ad alto assorbimento nella struttura dei sedili anteriori tarati per offrire una guida più silenziosa e comoda.

Sul fronte della sicurezza, Mazda ha invece aggiornato lo Smart City Brake, il sistema che gestisce la frenata di emergenza in città, aggiungendo la capacità di rilevamento dei pedoni anche di notte e in condizioni di scarsa luminosità.

Questo, e altre caratteristiche di sicurezza come il Mazda Radar Cruise Control (MRCC) con funzione Stop & Go ed un retrovisore interno fotocromatico, garantiscono un livello superiore di sicurezza in tutte le condizioni di guida.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE