Facebook: il 22 maggio Zuckerberg sarà al Parlamento Ue

Bruno Cirelli
Mag 17, 2018

Dopo il susseguirsi di una serie di voci secondo cui Mark Zuckerberg la prossima settimana avrebbe riferito al Parlamento europeo sullo scandalo Cambridge Analytica, ieri è arrivata la conferma dal Presidente dell'Europarlamento.

"Vogliamo sapere perché Facebook ha deciso di mettere sul tavolo il nome dei cittadini europei e cosa intende fare prima delle elezioni europee del 2019", ha spiegato il presidente Tajani, arrivando al vertice tra Ue e Balcani occidentali a Sofia. Manifestando apprezzamento per la decisione di Zuckerberg di "presentarsi di persona davanti ai rappresentanti di 500 milioni di europei", Tajani aveva parlato di "un passo nella giusta direzione per ristabilire la fiducia".

Tajani:

Nelle prossime settimane la Conferenza dei Presidenti ha deciso di organizzare anche un'audizione con le parti interessate. Questa audizione offrirà ai membri della Commissione per le Libertà Civili (Libe) e delle altre Commissioni competenti, l'opportunità di effettuare un'analisi approfondita degli aspetti relativi alla protezione dei dati personali. "L'accento sarà messo, in particolare, sul potenziale impatto su alcuni processi elettorali in Europa". "La libertà deve sempre essere accompagnate dalla responsabilità". Intanto l'Eliseo ha dato notizia che il presidente francese Emmanuel Macron riceverà il 23 maggio Zuckerberg, assieme a una cinquantina di dirigenti di grandi imprese del settore tecnologico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE