Test F.1, Verstappen il più veloce; terzo tempo per Vettel

Rufina Vignone
Mag 16, 2018

Alla fine a svettare nella graduatoria dei tempi è stato Max Verstappen, il quale con il suo 1:17.528 ha preceduto per soli 34 millesimi la Renault di Sainz, con lo spagnolo che aveva lungamente cullato l'idea di potersi quantomeno guadagnare qualche titolo sui giornali in più del solito. Il tedesco, sulla cui Ferrari sono ancora montati gli specchietti considerati irregolari dalla FIA, ha compiuto 67 giri. Ottavo Antonio Giovinazzi, che con la Sauber Alfa Romeo si è fermato a 2 " 165 da Verstappen con il tempo di 1'19 " 693: il pugliese, che nel finale ha anche causato l'esposizione di una bandiera rossa, nella giornata di mercoledì sarà a bordo della Ferrari. "Noi abbiamo capito cosa non ha funzionato e adesso sta a noi reagire e lavorarci sopra". "È un'interpretazione liberale della parola 'montaggio', perché è così che diventano legali - ha detto il direttore di gara Charlie Whiting -". Il giro veloce di Vettel è arrivato con pneumatici a mescola soft, ma del tipo utilizzato a inizio a stagione e non nell'ultimo GP.

Per quanto riguarda i reserve driver, buona la quinta piazza ottenuta da Latifi al volante della Force India, mentre Lando Norris e Oliver Turvey si sono divisi il volante della McLaren per quanto riguarda le prove svolte esclusivamente in ottica gomme.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE