Pirelli, Tronchetti: resterà autonoma finché avrà successo

Paterniano Del Favero
Mag 16, 2018

Marco Tronchetti Provera come Sergio Marchionne.

A scatenare la bomba sarebbero state le voci delle maggiori richieste economiche giunte da chi ha la proprietà della F1, vale a dire Liberty Media. Ad affermarlo il vicepresidente esecutivo di Pirelli Marco Tronchetti Provera nel corso dell'assemblea della società, la prima dopo il ritorno in borsa del 2017. "Ma - aggiunge - se si continuerà un percorso di creazione di valore noi avremo una società nel futuro pubblica, con il supporto di un azionista di maggioranza relativa che rappresenta il mercato più grande del mondo e che sta crescendo a una velocità maggiore". "Siamo noi ad aver creato le premesse perchè Pirelli abbia le caratteristiche di una public company".

Il manager milanese ha sottolineato che la Pirelli è impegnata nel mondo delle corse in 400 campionati diversi fra quattro e due ruote e non avrà problemi a trovare una serie dove trovare soddisfazione.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE