Pecore tosaerba per i parchi di Roma? Coldiretti: un esercito

Bruno Cirelli
Mag 16, 2018

Avvalersi delle pecore e di altri animali come 'tosaerba' naturali nei parchi e nelle grandi ville di Roma. Spiega infatti Montanari in diretta video: "La sindaca Virginia Raggi recentemente mi ha sollecitato l'utilizzo delle pecore e degli animali per effettuare questa attività, che già viene fatta al parco della Caffarella e che vorremmo estendere agli altri parchi e alle grandi ville. Si tratta di fatto di una alternativa moderna alla transumanza che per secoli ha caratterizzato l'allevamento delle pecore ma che ora è resa difficile dall'urbanizzazione che ha drasticamente limitato le aree libere al pascolo". Negli ultimi sei mesi, sono stati già approvate più di 104 adozioni: "come accade in altre città italiane - fa sapere l'assessore - i parchi vengono gestiti molto bene dai comitati dei che intervengono, il ruolo della cittadinanza attiva è fondamentale".

GLI ESPERTI SI DIVIDONO - Una proposta dunque seria che divide gli esperti. Ad applaudire invece il progetto è Coldiretti che ha osservato: "Con cinquantamila pecore allevate nel comune di Roma, la capitale può contare su un vero esercito di tosaerba naturali", ribadendo come l'idea non sia del tutto inedita in quanto già adottata da altre città. Inoltre, chiosa l'associazione "è un scelta ecologica per ridurre l'inquinamento e favorire l'integrazione tra città e campagna". La domanda quindi sorge spontanea: "contro le zanzare che affollano le nostre case d'estate, Raggi ci fornirà un geco mangia insetti?".

LA GARA PER LA MANUTENZIONE E' FERMA - D'altronde, dopo l'esplosione nel 2015 dell'inchiesta sul Mondo di Mezzo (ex Mafia Capitale), il Dipartimento Ambiente non è mai riuscito a far tornare alla normalità il settore della manutenzione del verde pubblico.

Commenta con ironia Valeria Baglio, consigliera del Pd in Campidoglio: "Forse è una trovata turistica per diffondere nel mondo l'immagine bucolica della Capitale, come ai temi di Goethe e del suo Viaggio in Italia. Il servizio giardini sta facendo una programmazione molto attenta".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE