Meteo: le previsioni della settimana

Bruno Cirelli
Mag 16, 2018

Nella seconda parte della settimana ci sarà un ulteriore attenuazione dell'instabilità, ma in ogni caso sull'Italia non è previsto l'arrivo di anticicloni utili a garantire condizioni di tempo stabile: proseguirà pertanto il periodo di variabilità tipica della tarda primavera che ha caratterizzato la prima parte di questo mese, con l'alternanza tra momenti soleggiati e fasi più nuvolose e, a tratti, anche piovose. I fenomeni saranno più probabili sui rilievi; non si escludono però locali episodi temporaleschi sparsi anche sul resto della regione.

Temperature in calo nei valori massimi, minime in temporaneo rialzo.

Venti: Deboli o moderati dai quadranti sud-occidentali sulle zone interne e montuose, orientali lungo la fascia costiera con possibili rinforzi, specie durante i temporali.

Al Centro:. Al pomeriggio nuvolosità alternata a schiarite ovunque con rovesci o temporali ancora su alta Toscana e sulle coste abruzzesi. Al pomeriggio tempo sempre instabile con precipitazioni sparse su tutti settori, localmente a carattere di temporali sul Lazio. Meglio al Sud con ritorno a tempo più asciutto e soleggiato. Neve oltre i 1700-1900 metri. La sera le piogge andranno scemando ma persisteranno solo nella zona centro settentrionale.

La Sardegna avrà una giornata con il cielo molto nuvoloso o coperto. Temperature minime in e massime in diminuzione.

I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud-Sudovest, al pomeriggio deboli e proverranno da Sud-Sudovest.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE