La Lega Dilettanti accontenta la Juventus

Rufina Vignone
Mag 16, 2018

La Juve domina il campionato italiano da 7 anni e i suoi dirigenti sono indubbiamente tra gli artefici della cavalcata leggendaria, ma tra i loro "superpoteri" non c'è ancora quello dell'ubiquità. Anzi tre. Dopo la conquista dello scudetto con un turno d'anticipo grazie al pareggio sul campo della Roma e dopo aver ottenuto l'anticipo a sabato della gara contro il Verona per dare luogo al cerimoniale dei festeggiamenti, ecco lo spostamento della sfida di spareggio per l'assegnazione dello scudetto femminile tra la Juventus Women e il Brescia.

"Sono allibito e sconcertato - le sue dichiarazioni a Gazzetta -. La contemporaneità delle due partite farebbe un danno al movimento stesso e a migliaia di tifosi". Si vuole promuovere il movimento femminile, ma poi ci si scontra con l'ottusità dei dirigenti. "E' un comportamento da dilettanti, perciò le donne devono passare sotto la Figc".

"Ci siamo accordati per posticipare la partita al sabato sera, per noi non c'è problema. Ma ripeto, nessuna polemica, a noi va bene così".

E' arrivata la replica della LND a Marotta: "Da Giuseppe Marotta affermazioni gravi e inaccettabili, tanto più in quanto rese nella sua qualità di dirigente sportivo". Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti, e Sandro Morgana, Vice Presidente Delegato al Dipartimento Calcio Femminile, rispondono così alle parole del dirigente bianconero. "Sull'argomento, la L.N.D. e il Dipartimento Calcio Femminile puntualizzano che la eventuale gara di spareggio era stata da tempo ipotizzata per il 19 Maggio (ore 15.00) e conseguentemente calendarizzata, tenendo conto delle esigenze organizzative delle Società interessate e della programmazione al 20 Maggio (ore 18.00) della partita maschile Juventus-Verona, successivamente anticipata a sabato 19 (ore 15.00) come da Comunicato Ufficiale della Lega di Serie A del 14 Maggio scorso". "Richiesta che il Dipartimento Calcio Femminile ha riscontrato in pari data, alle ore 20.31, come da nota allegata".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE