L'entourage di Strootman incontra l'Inter

Rufina Vignone
Mag 15, 2018

Secondo 'La Gazzetta dello Sport', la dirigenza nerazzurra intanto si è portata avanti con il lavoro, sfruttando anche la chiusura dell'affare de Vrij.

Nel contratto dell'olandese c'è una clausola da 32 milioni che l'Inter potrebbe pagare per consegnare a Spalletti uno dei centrocampisti in cima alla lista dei desideri. Dal punto di vista tattico, Barella sarebbe importante per Spalletti perché gli permetterebbe sia di insistere sul 4-2-3-1 sia di virare su un 4-3-1-2 che permetterebbe la convivenza di Mauro Icardi e del neo-acquisto Lautaro Martinez. In ogni caso, l'operazione Strootman resta molto complicata per due motivi: sia perché è legata alla qualificazione dell'Inter alla prossima edizione di Champions League, sia perché il calciatore olandese è molto riconoscente alla Roma che lo aspettato dopo le tre operazioni al ginocchio. Sul 21enne centrocampista del Cagliari però ci sono diversi club - tra cui la Roma - e soprattutto la valutazione di 40 milioni viene ritenuta eccessiva. Il tutto senza dimenticare che il migliore acquisto l'Inter potrebbe averlo già in casa.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE