Honor 10 ufficiale, specifiche e prezzi

Geronimo Vena
Mag 15, 2018

A questi due colori si affiancano i classici Midnight Black e Glacier Grey (che forse nessuno vorrà più). Copy azzeccato, visto il connubio di design e funzioni smart che si trovano in questo Honor 10.

Non è mancato poi il paragone con iPhone X, con alcune foto comparative che hanno evidenziato un migliore contrasto su Honor 10, oltre al fatto che l'elaborazione di effetti da applicare all'immagine sarebbe più lenta sul melafonino.

Come evidenziato all'inizio, uno dei punti di forza di questo prodotto è la doppia fotocamera posteriore con sensori da 24MP e 16MP che grazie all'adozione dell'intelligenza artificiale riconosce più di 500 scenari in 22 categorie diverse in tempo reale.

Può individuare i vari oggetti circostanti, come il cielo, piante, persone o anche una cascata, e identificare le loro posizioni istantaneamente. Alla base di questa tecnologia AI 2.0 applicata alla fotocamera vi è la tecnologia di segmentazione semantica dell'immagine. La 24MP che si trova frontalmente supporta infatti il riconoscimento facciale 3D, ottimizzando i dettagli del viso e rilevando oltre cento punti facciali con precisione estrema a livello di pixel. Questi due colori iconici sono stati creati al Paris Aesthetics Center, un istituto internazionale di moda per i principali professionisti del design, dove la creatività e l'entusiasmo di ingegneri e designer Honor ha preso vita. Dopo il formato 18:9 introdotto dal precedente TOP gamma, questo Honor 10 estende ulteriormente il display, andando a ridurre la cornice superiore negli angoli. Il tutto per un rapporto display/dimensioni dell'86%. "Ma non ci limitiamo a ciò". Da evidenziare che Honor 10 dispone di un avanzato sensore per le impronte digitali a ultrasuoni posizionato sotto il corpo in vetro. Honor 10 è alimentato da un processore integrato con una NPU (Neural Processing Unit) indipendente. Le altre caratteristiche del dispositivo includono una capiente batteria da 3400 mAh, una fotocamera anteriore da 24 Mpixel con funzionalità di sblocco del dispositivo tramite identificazione biometrica e la consueta ridda di antenne e chip per la connettività, che parte dalla porta usb di tipo C (compatibile con la ricarica rapida) all'emettitore di raggi infrarossi, passando ovviamente per wifi e bluetooth ma anche, meno ovviamente, dallo slot per jack audio da 3,5 millimetri.

Bene, sono continua a migliorare i suoi flagship, ma la politica di prezzo non cambia.

Honor 10 è disponibile al prezzo consigliato al pubblico di 399€ sul sito ufficiale HiHonor e nei principali distributori di elettronica a partire da oggi in Italia e nei mercati selezionati. La versione da 128GB, invece, potrà essere acquistata esclusivamente (in un primo momento) sul sito ufficiale del brand ad un prezzo di 449 euro. La società aggiunge al pacchetto un paio di offerte interessanti - nella fattispecie sconti per chi si registra sul sito entro il 20 e la possibilità di avere in bundle gli auricolari Honor Monster per chi acquista il prodotto dal sito dal 15 al 20 maggio - ma la realtà è che il prezzo proposto è già allettante.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE