Aveva un tumore alla tiroide

Ausiliatrice Cristiano
Mag 15, 2018

Un episodio a dir poco drammatico ha sconvolto la vita di Massimiliano Ossini, il conduttore di Linea verde, Linea bianca e Mezzogiorno in famiglia, e della moglie Laura Gabrielli. I tre figli Carlotta, Melissa e Giovanni hanno rispettivamente 13, 12 e 9 anni. La scoperta di una terza gravidanza è concisa con un'altra notizia: Laura aveva un tumore.

Adesso il bambino è grande e sta bene ma all'inizio i dottori avevano consigliato alla donna di abortire per via del suo tumore.

Un vero e proprio dramma che poteva essere ancora più doloroso se all'epoca dei fatti tutto fosse andato male. Dopo la visita mi chiamò e mi disse: "Ho due notizie: una buona e una cattiva". La buona è che sono incinta, la cattiva è che ho un tumore alla tiroide, che però intacca anche tutti i linfonodi del collo, ben 34'.

Massimiliano Ossini conseguita la maturità scientifica nel 1997, laureandosi poi in Scienze della Comunicazione a Milano. La drammatica vicenda ha avuto un lieto fine: Laura è stata operata e ha portato a termine la gravidanza.

Ossini e la moglie hanno deciso di chiedere un altro parere medico, e infine hanno scelto di portare avanti la gravidanza: "Al quarto mese, quando i medici si sono resi conto che il feto non avrebbe avuto problemi, con un delicato intervento chirurgico le hanno tolto la tiroide e tutti i linfonodi del collo". Poi, l'arrivo del bambino: "Quando Giovanni è nato, senza complicazioni, si è sottoposta a cicli di radioterapia".

Massimiliano Ossini conduttore televisivo ed ex modello italiano, è nato a Napoli il 22 Dicembre 1978 sotto il segno zodiacale del Capricorno, è alto un metro e ottantadue centimetri, pesa circa settantotto chili ed ha occhi azzurri e capelli biondi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE