Inter, Icardi: "Speriamo nel Crotone, a fine stagione valueremo il mio futuro"

Rufina Vignone
Mag 13, 2018

La compagine nerazzurra ora dovrà aspettare di conoscere il risultato di Crotone-Lazio, prima di sapere se avrà ancora la speranza di strappare un pass per la massima competizione continentale.

La delusione si legge chiaramente sul volto di Mauro Icardi. Loro hanno fatto una grande partita, Consigli ha fatto la partita della vita: quando la palla non vuole entrare non si può fare altro. Sassuolo indispettito dal clima creato intorno a questa partita? Dobbiamo chiedere scusa ai nostri tifosi, era l'ultima in casa e volevamo salutarli e ringraziarli nel migliore dei modi. Io parlo sempre con i miei compagni e cerco di incoraggiare un po' tutti: l'unica cosa che posso dire è che sono orgoglioso del campionato fatto perché nessuno ci aspettava in lotta per la Champions.

Valori di questa squadra si vedono ogni settimana. Perdere la Champions? Non so dire cosa significherebbe, ma è la fissazione con cui inizio ogni stagione. In conclusione, il bomber e capitano nerazzurro non ha dato certezze riguardo il suo futuro: "Se resto anche senza Champions?". "Quando finirà la stagione parleremo con la società e vedremo cosa sarà meglio per la squadra e per il club, è quello che voglio da sempre". Se arriverà bene, altrimenti andrò in vacanza a riposare il ginocchio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE