Arrested Development torna su Netflix, trailer e foto della quinta stagione

Ausiliatrice Cristiano
Mag 9, 2018

Fa parte del cast, come nelle altre quattro stagioni, anche Jeffrey Tambor, coinvolto nello scandalo molestie: l'attore è infatti stato licenziato da Amazon per alcuni apprezzamenti di natura sessuale che avrebbe rivolto a due donne sul set della serie Transparent, di cui era protagonista.

L'attore, interprete di Maura Pfefferman, è stato ufficialmente estromesso dalla serie lo scorso 15 febbraio, tre mesi dopo essere stato accusato di comportamenti sessualmente inappropriati.

Il tutto si è concluso con la sua estromissione dal cast della quinta stagione della serie, che dovrebbe arrivare non prima del 2019 proprio a causa di una riscrittura del copione. D'altronde Transparent in questi anni ha raccolto un grande successo sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo (in Italia tutte le stagioni sono state trasmesse in anteprima su Sky Atlantic): lo show è inoltre piaciuto molto anche alla critica, basti pensare che nel 2015 ha vinto il Golden Globe per la Miglior serie televisiva commedia o musicale, inoltre ha trionfato anche agli AFI Award (dove ha ricevuto il premio per il Programma televisivo dell'anno) e ai GLAAD Media Awards, dove ha vinto come Miglior serie televisiva. Queste le sue dichiarazioni: "Non posso parlare per tutti, ma so per certo che ci sono molte persone che lo supportano in questo difficile periodo".

Arrested Development sta per tornare sul piccolo schermo: Neflix ha diffuso a sorpresa la data di rilascio della quinta stagione, il 29 maggio.

La famiglia Bluth è di nuovo insieme e questo significa una cosa sola: risate assicurate! La serie TV comedy ha fatto il suo debutto ufficiale su Fox nel 2003 ed è riuscita in poco tempo a conquistare il pubblico americano.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE