Spray al peperoncino a scuola? Intossicati studenti e insegnanti

Bruno Cirelli
Mag 4, 2018

A rimanere leggermente intossicati e richiedere le cure del 118 sono stati otto ragazzi e due ragazze. Sul posto è intervenuto anche il nucleo Nbcr (nucleare, batteriologico, chimico e radiologico) per accertare la presenza di eventuali sostanze pericolose.

Ancora episodi di bullismo a scuola.

Anche alcuni insegnanti sono stati visitati dai medici perché accusavano gli stessi sintomi. Lo studente, individuato dai Carabinieri di Finale Emilia, ha ammesso di aver comprato lo spray per fini goliardici. Non è la prima volta e il timore è che non sia l'ultima: l'ultimo episodio simile si era verificato nel pomeriggio del primo maggio all'interno di un ristorante del centro commerciale "Il Centro" di Arese.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE