La mafia uccide solo d'estate 2: anticipazioni del 3 maggio 2018

Ausiliatrice Cristiano
Mag 4, 2018

Nel precedente appuntamento della fiction Rai, Angela è entrata in crisi perché ha scoperto di aspettare un bambino.

Pif con La sua mafia uccide solo d'estate 2 è tornato in prima serata su Rai Uno.

La giovanissima Angela, figlia minore di Lorenzo e Pia, scopre di essere incinta, e impaurita decide di abortire presso una clinica clandestina non volendo che i genitori sappiamo nulla. Al centro della narrazione è sempre la famiglia Giammarresi - guidata da Lorenzo (Claudio Gioè) e Pia (Anna Foglietta) - alle prese con la dura decisione di rimane a Palermo nonostante la testimonianza di Salvatore (Eduardo Buscetta) sull'uccisione di Boris Giuliano. Lorenzo, intanto, si prepara al concorso per entrare alla Regione Siciliana aiutato da Marina Micciché, una donna che si insinua nei suoi pensieri e che allarma Pia. Supplente da una vita, il suo sogno è conquistare una cattedra definitiva, in questa stagione la ottiene grazie alla raccomandazione della mafia...

Massimo (Francesco Scianna) continua invece la sua collaborazione con il boss Buscetta, che gli affida un'importante missione. E' entrato in Cosa Nostra, infatti, sotto l'ala protettiva di Tommaso Buscetta. Patrizia (Valentina D'Agostino), la bellissima moglie di Massimo, continua a lavorare in un bar e a gestire come solo una donna innamorata e ingenua sa fare le difficoltà del marito. Tanto che in famiglia regna finalmente la pace. Marina (Claudia Gusmano) è una collega di Lorenzo e con lui condivide una certa visione del mondo. JOLANDA RUBINO (Dajana Roncione) è una affascinante cantante che irretisce Massimo. I suoi dischi, all'insaputa dell'uomo, sono lo strumento attraverso il quale la mafia spedisce la droga da Palermo agli Stati Uniti. ROSARIO (Dario Aiata), il rivoluzionario, l'anarchico fancazzista che aveva spezzato il cuore di Angela nella prima stagione. Le anticipazioni ci rivelano che nella terza puntata de La mafia uccide solo d'estate 2 Lorenzo dovrà affrontare il suo primo giorno di lavoro in Regione. Vi ricordiamo che il programma sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma web della Rai, mentre on demand dopo la mezzanotte e nei giorni successivi Rai Repley.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE