Sabaudia, arrestate tre ragazze rom per furto in abitazione

Ausiliatrice Cristiano
Mag 3, 2018

I carabinieri della stazione di Sabaudia hanno raggiunto la zona indicata e una volta localizzate le tre giovani, di cui due minorenni le hanno fermate e controllate.

Alle ore 12.00 circa alla locale centrale operativa venivano segnalate tre donne aggirarsi con fare sospetto nella zona nord di Sabaudia. La refurtiva, consistente nelle fedi nuziali, in capi d'abbigliamento, cosmetici e oggetti per la cura della persona, sarà restituita all'avente diritto. I militari sono riusciti a risalire all'abitazione visitate dalle ladre grazie al nome riportato su una bomboniera rubata.

In ospedale a Latina perché incinta è finita, piantonata, una ragazza di etnia Rom, mentre due minori sono state accompagnate al centro di prima accoglienza "Virginia Agnelli" di Roma.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE