Barcellona, l'addio di Iniesta promuove Messi come nuovo capitano

Rufina Vignone
Aprile 26, 2018

L'editoriale termina con una richiesta sorprendente, quella di un altro 'miracolo': vincere ancora il Mondiale, magari ancora con un suo goal decisivo, e permettere così a France Football di rimediare all'errore. E con la maglia del Chongqing, club del massimo campionato. Don Andres dirà addio al calcio europeo e andrà a concludere la carriera in Cina, dicendo addio al calcio 'vero'.

Il centrocampista è arrivato secondo nel 2010, dopo il gol decisivo in finale al Mondiale in Sudafrica; ed è arrivato terzo nel 2013. Il direttore della rivista che assegna il premio, infatti, in un editoriale ha chiesto scusa allo spagnolo per non avergli mai assegnato il premio.

Sarà Lionel Messi il nuovo capitano del Barcellona dopo l'addio di Andres Iniesta al club blaugrana a fine stagione. Ferré giudica dolorosa l'assenza di Iniesta dall'albo d'oro dell'ambito premio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE