WhatsApp per Android, finalmente si possono salvare i messaggi vocali

Geronimo Vena
Aprile 25, 2018

E' finalmente disponibile, almeno in beta, una delle più attese funzionalità su Whatsapp (parliamo della versione per Android, su iOS tale feature è già stata lanciata da qualche mese fa). Ci riferiamo alla possibilità di riascoltare, ed eventualmente cancellare, un messaggio vocale prima di inviarlo.

Una volta registrato un messaggio vocale lungo, sfruttando la funzione senza mani che vi abbiamo illustrato nella guida aggiornata su come registrare un messaggio vocale WhatsApp, si può uscire dall'applicazione effettuando una pressione sul tasto Home oppure sul task Manager per passare ad un altra app in background nel mentre della registrazione stessa.

Nuova beta di Whatsapp, e nuove indicazioni su quelle che saranno le prossime funzioni che gli sviluppatori metteranno a disposizione degli utenti nel corso delle prossime settimane. Nel caso in cui non siete tra coloro che hanno aderito al programma, potrete comunque scaricare l'ultima beta qui sul PlayStore o cliccando qui da APKMirror. L'aggiornamento è in fase di rilascio su Google Play Store.

Sono i dispositivi Android i primi a poter beneficiare di questo importante aggiornamento, con la relase 2.18.123 di WhatsApp, come ufficialmente anticipato dal team di sviluppo WABetainfo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE