Uomini e Donne oggi: Sara bacia Lorenzo a poche puntate dalla scelta

Ausiliatrice Cristiano
Aprile 23, 2018

La nuova puntata del trono classico di Uomini e Donne, il dating show di Maria De Filippi, andrà in onda oggi, lunedì 23 aprile 2018. Lei rimane delusa, ma lui torna indietro e parte un bacio appassionato e palesemente desiderato dai due, durante il quale hanno difficoltà anche a staccarsi. Poi parte l'esterna di Nilufar e Nicolò, nello studio di Uomini e Donne, alla fine i due si baciano. Sara infine ammette che ormai la sua scelta è molto vicina.

Lunedì 23 aprile 2018 va in onda una nuova attesissima puntata del trono classico di Uomini e Donne; tutti gli occhi dei telespettatori sono puntati sul trono della giovane Nilufar Addati; la bella italo persiana dopo il bacio a Nicolò Ferrari la diciannovenne si è lasciata andare anche con Giordano Mazzocchi. In studio Sara però dichiara di non apprezzare che Lorenzo frequenti persone famose fuori dagli studi e lui dà le sue giustificazioni.

Il tronista in studio, spiega di non essere uscito in esterna perché Sara ha fatto una dichiarazione d'amore a Lorenzo, quest'ultimo interviene e nasce un battibecco. Lorenzo le dice che se vuole lui può sceglierlo, ma se ragionerà con la testa gli dirà di no. "Se ti piacciono le cosa facili scegli Luigi", ma Sara specifica che farà la scelta con il cuore. Sara si arrabbia parecchio perché stanca di tutta questa situazione e di dover rincorrere i suoi corteggiatori. Poi, viene mostrata l'esterna tra Sara e Lorenzo, sono in albergo, Sara lo accoglie con una torta di compleanno. Terminate le registrazioni, infatti, Claudio della redazione e Nilufar hanno nuovamente provano a chiamare Giordano, che inizialmente ha ribadito di non voler parlare con la Addati, poi ha detto che ci avrebbe pensato. Poi la tronista sbotta con Luigi, che dichiara di essere rimasto molto male per come si è comportata. Arriva lei con in mano la gigantografia del loro bacio, "per ridare importanza a quel gesto".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE