Juventus-Napoli, Chiellini ko: costretto al cambio

Rufina Vignone
Aprile 22, 2018

Costretto ad abbandonare il campo Giorgio Chiellini dopo nemmeno un quarto d'ora, a causa di un problema muscolare accusato dietro il ginocchio sinistro.

La partita di Giorgio Chiellini è durata solamente dieci minuti con il difensore azzurro che ha accusato un problema muscolare, secondo il suo labiale, nel corso di un contrasto con Lorenzo Insigne. "L'attenzione sarà massima, soprattutto ora che la posta in palio è altissima". Penso che il Napoli giocherà col 4-3-3, forse cambierà qualcosa ma non credo che inizieranno la sfida con quattro attaccanti anche perché vorrebbe dire togliersi un cambio offensivo. Quello di Milik è un rientro importante, i gol lo dimostrano, ha avuto impatto. Sono contento per il ragazzo che è stato molto sfortunato ma ha avuto la forza mentale di riprendersi e non era facile.

Come battere il Napoli?

Chiellini, durante questa stagione, è ancora all'asciutto come reti all'attivo: "Non ho ancora segnato, speriamo che sia di buon auspicio". L'importante però è vincere, firmerei più per non prendere gol che per farlo, ora che il traguardo si avvicina gli obiettivi personali valgono meno di zero.

La delusione di Madrid "una volta entrati in campo con la Sampdoria è diventata un capitolo chiuso". La mancata qualificazione ha dato comunque la scossa ai bianconeri nell'immediato: "Abbiamo dato una risposta a noi stessi, con la Samp abbiamo vinto di nervi, cosa che ci è mancata con il Crotone".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE