Manchester United (@ManUtd) April 21, 2018

Rufina Vignone
Aprile 21, 2018

Mou batte Mau. L'arco di Wembley sorride agli "ospiti", al Manchester United di José Mourinho: nella prima semifinale di FA Cup, i Red Devils vincono 2-1 in rimonta contro il Tottenham di Mauricio Pochettino. Nel campo neutro di Wembley, sede anche dell'atto conclusivo, i Red Devils e i Cows si giocano la possibilità di vincere l'unico trofeo stagionale, visto che la Champions è sfumata per entrambe agli ottavi e la Premier League è già stata vinta dal Manchester City. Proprio in quello stadio che, in questa stagione, è diventata la seconda casa degli Spurs. Che ora aspetta la vincente dell'altra semifinale: domenica alle ore 16 il Chelsea di Conte sfida il Southampton di Gabbiadini.

Parte meglio la formazione in maglia bianca, che dopo 10 minuti di gioco si ritrova in vantaggio sull'asse Eriksen-Alli: il danese mette in mezzo un cross teso sul quale si avventa l'inglese in scivolata per la rete che sblocca il match. Non solo il gol di Alli: gli Spurs hanno creato tantissime occasioni da gol in tutto il primo tempo. Prima dell'intervallo il Tottenham va di nuovo vicinissimo al vantaggio: Dier scarica un destro potente dalla distanza e la deviazione di Smalling è decisiva: la palla si stampa sul palo con De Gea fermo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE