Prodotti per sbiancare pelle, 5 denunce

Barsaba Taglieri
Aprile 20, 2018

Vendevano illegalmente prodotti medicinali.

I prodotti finiti sotto la lente dei finanzieri sono alcuni spacciati per cosmetici ma in realtà veri e propri medicinali usati per lo sbiancamento della pelle. Le sostanze dotate di un'attività sbiancante sono numerose e vanno da quelle certamente velenose, come il mercurio, a quelle che, invece, sono regolarmente autorizzate come principi di medicinali dermatologici. Da qui la denuncia di 5 soggetti e il sequestro di oltre 650 prodotti medicinali (nonché di 52 fra orologi e monili con marchi contraffatti).

I farmaci erano completamenti illegali, non autorizzati per la vendita in Italia e contenenti cortisonici che, se utilizzati in modo non corretto o per lungo tempo possono causare anche gravi danni alla salute.

Nel nostro Paese e in tutta l'Unione Europea, questi medicinali sono prodotti e commercializzati nel rispetto delle rigorose regole comunitarie dettate a difesa dei cittadini unicamente nelle farmacie e dietro prescrizione medica. Rilevanti le conseguenze sia sulla pelle che sull'organismo per uso improprio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE