Troina dà il via alla raccolta differenziata, distribuiti i kit

Bruno Cirelli
Aprile 18, 2018

A pochi giorni dall'emanazione dei nuovi indirizzi di gestione dei rifiuti della Regione Toscana, l'Isola d'Elba, prosegue il suo percorso di eccellenza ambientale con l'intento di allinearsi presto ai nuovi obiettivi di riciclo richiesto dalla Regione: 70% da raggiungere entro il 2020, quindi domani, soprattutto puntando ai sistemi di raccolta porta a porta, alla chiusura del ciclo di gestione con il compostaggio della frazione organica, al riutilizzo delle materie prime seconde ottenute dalla selezione della carta, vetro, legno e gli altri materiali nobili di cui ogni giorno ci disfiamo, ma che preziosamente possono tornare nel ciclo produttivo industriale.

Scopo Scopo dell'accordo, la cui durata sarà fino al 31 dicembre 2018, è quello di costituire un tavolo tecnico con il compito di monitorare e coordinare le attività propedeutiche all'attivazione del nuovo servizio di raccolta differenziata, definendo altresì gli impegni di ciascun soggetto. Il sacchetto giallo sarà utilizzato per la plastica e verrà conferito il lunedì. Le principali novità: tutti i rifiuti saranno raccolti settimanalmente e l'indifferenziata sarà raccolta tutti i mercoledì.

"Dopo un lungo lavoro insieme al consiglio d'amministrazione della società Troina Ambiente srl - spiega il sindaco Fabio Venezia -, finalmente inizia a concretizzarsi la raccolta differenziata".

La mappa, redatta dalla Trapani Servizi SpA e condivisa con il Settore Ecologia Ambiente, prevede il porta a porta la zona del porto, del centro storico, del litorale Dante Alighieri, le vie Fardella e Corso Piersanti Mattarella e le zone limitrofe.

I sacchetti distribuiti, ben chiusi, dovranno essere posizionati fuori dall'uscio di ogni abitazione a partire dalle ore 6.00 e fino alle ore 8.00 del giorno di raccolta.

I rifiuti ingombranti e RAEE invece, potranno essere conferiti nell'isola ecologica di contrada Pizzo San Pietro, sulla Strada Statale 120, non appena inaugurata, ogni primo sabato del mese.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE