Ai domiciliari, spacciava droga: arrestato un 23enne

Bruno Cirelli
Aprile 17, 2018

L'uomo era andato in escandescenza in seguito a un incidente in cui era stato coinvolto suo un parente.

Nel corso delle attività, i militari della stazione carabinieri di Sperlinga, hanno arrestato il 36enne Michele Lo Presti, in quanto ritenuto responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari poiché sorpreso fuori dalla propria abitazione. I fatti sono accaduti a Priverno, nella tarda serata di ieri. Questi infatti l'aveva raggiunta con un bastone aggredendo sia lei che alcuni astanti che erano intervenuti in sua difesa cagionando alla sola donna di 28 anni lesioni lievi. Dopo oltre un mese le forze dell'ordine avevano arrestato il saronnese a carico del quale sono state mosse le accuse di resistenza aggravata e lesioni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE