Lopez: "Vogliamo punti anche contro l'Inter"

Rufina Vignone
Aprile 16, 2018

Da Asseminello, Diego Lopez, tecnico del Cagliari, si esprime così in conferenza stampa alla vigilia del match contro l'Inter di domani sera: "Ci aspetta una partita difficile, contro una grande squadra, ma andremo a Milano determinati e con la voglia di fare punti". Anche gli ultimi allenamenti confermano i forfait di Deiola e Dessena, mentre Cigarini e Barella sono entrambi squalificati. Ci sarà qualche cambio, due sicuramente per via delle squalifiche. Non è vero che non abbiamo niente da perdere, ogni partita vale tre punti e noi vogliamo muovere la classifica.

L'importante è scendere in campo con la giusta mentalità, essere ottimisti, altrimenti tanto varrebbe non partire nemmeno. Icardi? Abbiamo visto all'andata, è capace di tramutare in gol una mezza occasione. Dobbiamo dare continuità ai risultati: "sabato abbiamo colto una vittoria fondamentale, è vero, però se pensassimo di essere già al sicuro commetteremmo un grosso errore", ha aggiunto. Che ha poi speso parole importanti per Cossu e Sau: "Andrea è entrato sabato con il risultato ancora in bilico, altre volte l'avevo mandato in campo con la partita praticamente decisa, il che non è facile per nessuno. Il discorso salvezza non è chiuso: bisogna conquistarla al più presto e con prestazioni convincenti", ha concluso Lopez. Ha dimostrato la sua qualità, lui è un trequartista ma è in grado di adattarsi ad altri ruoli.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE